• MARIA CHRISTINA HAMEL
  • MARIA CHRISTINA HAMEL

  • Designer, nata a New Delhi, ha trascorso la sua infanzia in India, Thailandia, Austria e nel 1973 si trasferisce a Milano, dove si è diplomata alla “Scuola Politecnica di Design” nel 1979. Dopo esperienze lavorative con Andries van Onck, Ugo La Pietra, Ambrogio Rossari, dal 1981 al 1994 è stata l’assistenze principale di Alessandro Mendini, all’Università di Arti applicate (MAK) a Vienna. Dopo aver attivamente partecipato ad Alchimia, ben presto ha sviluppato il proprio particolare stile multiculturale. Da sempre autoproduce i suoi lavori, in particolare in vetro e ceramica, nei siti storici di tali materie come Deruta, Murano, Albisola, Castellamonte, Sesto Fiorentino, Modra (Slovacchia), Milano, Pietrasanta, Limoges. Ha insegnato al National Institute of Design di Ahmedabad in India (Università che ebbe tra i fondatori Charles Eames), al Craft ENAD di Limoges (Francia), all’ISIA di Faenza, all’Università del Progetto di Reggio Emilia, all’ Università di Arti Applicate di Vienna e presso la NABA di Milano ha collaborato con il Master di Lighting Design del Polimi e organizzato dei workshops al ISDAT di Toulouse (Francia). Consulente per alcune delle più importanti aziende del settore design, sue opere fanno parte della collezione permanente della Triennale di Milano e del MIC di Faenza.

     

  • PROGETTI PER CERAMICA BARDELLI

  • DAMASCO

  • SINUOSA

  • SINUOSA

Torna su

Per poter gestire al meglio la tua navigazione su questo sito verranno temporaneamente memorizzate alcune informazioni in piccoli file di testo denominati cookie. È molto importante che tu sia informato e che accetti la politica sulla privacy e sui cookie di questo sito Web. Per ulteriori informazioni, leggi la nostra Privacy Policy

Lasciando attivi i cookies, acconsenti all'utilizzo dei cookie a meno che tu non li abbia disabilitati