• Maddalena Sisto
  • MADDALENA SISTO

  • Maddalena Sisto nasce ad Alessandria nel 1951. Terminato il liceo si trasferisce a Milano dove -con articoli e disegni- si occupa di moda, costume, design e tendenze nel gruppo Condè Nast (Vogue). Collabora con Panorama. Si laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Disegna una collezione di teiere-scultura a forma di teste femminili. Pubblica disegni e scrive su Glamour, Casa Vogue, Elle Germania, Marie Claire. Ha una pagina fissa su Elle Decor e su Sette, magazine del Corriere della Sera. Collabora con riviste tedesche, americane e spagnole. Realizza campagne pubblicitarie in Germania (Scholz & Friends di Amburgo) e Italia (JWT, TBWA). Nota come Mad, sviluppa dalle figure femminili (suo soggetto preferito) le geniali “signorine”; alter ego tenere e stravaganti, icone eccessive che hanno lasciato un segno nel mondo della moda e della comunicazione. Inserite in paesaggi improbabili o in relazione con opere di design attuale, indossano moda con la quale sono sempre in rapporto problematico. Si muovono leggere e spontanee come amiche del cuore; fanno riflettere e - cosa non meno importante - fanno divertire. Giornalista, architetto, designer, illustratrice e raffinata artista Mad scompare a Milano nel luglio 2000.

  • LE CERAMICHE DI MADDALENA SISTO

Torna su

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie